Regione Veneto

In vigore la norma regionale che impone limiti orario all'esercizio di gioco d'azzardo.

Pubblicata il 30/01/2020

Entra in vigore la norma che impone limiti di orario all'esercizio di gioco d'azzardo.
E’ stata pubblicata, sul Bollettino Regionale della Regione Veneto del 10 gennaio 2020, la deliberazione della giunta regionale relativa gli orari di “interruzione del gioco”, da porre in essere in modo omogeneo ed uniforme su tutto il territorio regionale, per la prevenzione ed il contrasto della diffusione del gioco d’azzardo.

Gli orari di interruzione sono così definiti:
• dalle ore 07:00 alle ore 09:00 (tale fascia espone maggiormente al rischio i minori ed i giovani, le donne, i lavoratori, le persone inoccupate);
• dalle ore 13:00 alle ore 15:00 (tale fascia espone maggiormente al rischio le persone anziane, i lavoratori, le persone inoccupate ed i giovani);
• dalle ore 18:00 alle ore 20:00 (tale fascia espone a rischio tutte le fasce di popolazione)


Facebook Twitter
torna all'inizio del contenuto