Regione Veneto

VOTO DOMICILIARE COVID

Pubblicata il 08/09/2020
Dal 08/09/2020 al 16/09/2020

L'art. 3 del D.L. 103/2020 dispone che limitatamente alle consultazioni elettorali e referendarie del 2020, gli elettori sottoposti a trattamento domiciliare e quelli che si trovino in condizioni di quarantena o di isolamento fiduciario per Covid 19, sono ammessi ad esprimere il voto c/o il proprio domicilio nel Comune di residenza.
A tal scopo, l'elettore deve far pervenire all'Ufficio elettorale la seguente documentazione:
  • domanda di voto domiciliare Covid, dove si attesta la volontà dell'elettore di esprimere il voto presso il proprio domicilio (vedi modulo allegato);
  • un certificato rilasciato dal funzionario medico designato dai competenti organi dell'Azienda sanitaria locale in data non anteriore al 6 settembre che attesti l'esistenza delle condizioni di cui all'art. 3 c. 1 del D.L. n. 103/2020 (trattamento domiciliare-condizioni di quarantena o isolamento fiduciario per Covid-19);
  • copia fotostatica di un documento d'identità in corso di validità
La domanda e gli allegati devono pervenire da giovedì 10 settembre a martedì 15 settembre 2020 come di seguito descritto:
- all'indirizzo mail: anagrafe@comune.brugine.pd.it
- all'indirizzo PEC: brugine.pd@legalmailpa.it
- tramite fax: 049-9734649.
L'elettore verrà assegnato alla sezione ospedaliera istituita presso la struttura sanitaria di Schiavonia con reparti Covid 19 e ne sarà informato entro il  prossimo 19 settembre.
Il voto degli elettori viene raccolto durante le ore in cui è aperta la votazione nei seggi ordinari dalle ore 7 alle ore 23 di domenica 20 settembre e dalle ore 7 alle 15 di lunedì 21 settembre 2020.


 

Allegati

Nome Dimensione
Allegato MODULO VOTO DOMICILIARE.pdf 328.64 KB

Facebook Twitter
torna all'inizio del contenuto